DonazioneAISP

Fai una donazione

Il contributo di più persone è la fonte principale per la realizzazione delle nostre iniziative, dei nostri progetti di assistenza, del nostro contributo alla ricerca scientifica e alla lotta contro la malattia.

Con la Vostra donazione potete usufruire dei benefici per le erogazioni liberali per le ONLUS.

ONLINE

Puoi fare la donazione direttamente Online tramite Paypal

UTILIZZANDO UN BOLLETTINO POSTALE
Intestato a: Associazione Italiana Sindrome di Poland c/c postale N° 53176889

POSTAGIRO ON LINE (se sei titolare di un conto BancoPosta)
Per eseguire un Postagiro online inserirei negli appositi spazi: numero c/c BancoPosta Beneficiario 53176889 - instestato Associazione Italiana Sindrome di Poland
 
BONIFICO BANCARIO
Intestato a:
Associazione Italiana Sindrome di Poland Via Asiago, 3r - 16137 GenovaBanco Posta spa
ABI 07601 CAB 01400 CIN A C/C postale n. 53176889
IBAN IT63A0760101400000053176889
BIC SWIFT: BPP IIT RR XXX

 

Le erogazioni liberali in favore delle ONLUS


La legge dispone la deducibilità dal reddito di impresa delle erogazioni liberali in denaro, per un importo non superiore a 2.065,83 euro o al 2% del reddito d'impresa dichiarato a favore delel onlus. Fra i settori di attività nei quali possono operare le ONLUS, vi è quello della beneficienza, nella cui nozione possono essere ricondotte sia le prestazioni a carattere erogativo in denaro o in natura in favore degli indigenti, sia quelle (sempre a carattere erogativo) finalizzate ad alleviare le condizioni di bisogno di soggetti meritevoli di solidarietà sociale, ivi comprese le erogazioni effettuate a favore degli enti che operano direttamente nei confronti di tali persone. Secondo l'Agenzia delle entrate (Risoluzione 401 di ottobre 2008) le prestazioni di carattere erogativo rese dalla ONLUS a favore del Fondo speciale, istituito con il D.L. 112/2008 per soddisfare le esigenze alimentari e, successivamente, anche energetiche e sanitarie di soggetti meritevoli di solidarietà sociale, sono riconducibili fra le attività di beneficenza proprie delle ONLUS. Sono conseguentemente deducibili dal reddito d'impresa, nei limiti più sopra ricordati, le erogazioni liberali effettuate in favore delle ONLUS che effettuano prestazioni erogative in favore del Fondo speciale di solidarietà sociale, istituito con il D.L. 112/2008.