Company Logo

Login

AISP è anche su

icon facebook   icon twitter

Il video AISP su Youtube

Iscrizione Newsletter

A cura di Cosimo Glielmi

Marzo 2012: Sabato mattina, ore 9.00, ci siamo ritrovati in via Asiago a Genova: Massimo Masi e Cosimo Glielmi da Firenze Eva, Massimo e Agnese Naticchi e Luca Cannella da Genova. Avevamo visionato alcune foto dei locali durante un direttivo, ancora con le attrezzature e mobili del vecchio inquilino, ma il trovarsi davanti il fondo completamente sgombro ci ha fatto subito prendere SedeAISP01coscienza dello stato di degrado e del notevole lavoro che sarebbe stato necessario per rendere tali spazi quantomeno presentabili. Le potenzialità c'erano tutte e senza lasciarci prendere dallo sconforto, con il sorriso sulla bocca, senza pensare alla nostra inesperienza, al fatto che fossimo pochi, ci siamo rimboccati le maniche, anche perché sarebbe stato impossibile rendere quei locali ancor più degradati.

Le idee erano tante e spesso in contrasto, ma alla fine ci siamo divisi i compiti. Avevamo due week end per finire i lavori e per far convergere tutto il materiale e attrezzature che l'associazione aveva sparsi nelle diverse regioni italiane.

Bene, vestiti come tanti barbapapà bianchi con le nostre tute da imbianchino abbiamo cominciato i lavori. A fine giornata anche noi eravamo completamente mimetizzati con tutto il colore bianco e blu addosso, in viso, tra i capelli ( per quelli che ne erano provvisti..). Vedevamo i frutti del nostro lavoro e seppur stanchi eravamo contenti, certi di fare qualcosa di straordinario per la nostra associazione, dare vita ad una sede che sarebbe stata il punto di riferimento di eccellenza per le centinaia di soci distribuiti in tutta Italia. Ognuno di noi ha messo a disposizione i propri talenti e piano piano siamo riusciti a rifare un impianto elettrico, dipingere le pareti delle due stanze, mettere il linoleum e pulire in tempo per l'arrivo dei mobili.

I colori sociali bianco e blu caratterizzavano i locali e non potete immaginare quante persone ci hanno chiesto se stessimo per aprire una pescheria. Nei momenti di pausa eravamo tutti impegnati nei negozi per scegliere il materiale e attrezzature ed è stato bello constatare come la forza di volontà ci abbia permesso di superare tutte le difficoltà e mentre mangiavamo un panino sdraiati per terra, sporchi e sudati immaginavamo il giorno dell'inaugurazione e gli occhi dei soci nel vedere il frutto del nostro lavoro. In questo modo è trascorso il primo fine settimana.. Ci siamo lasciati con i compiti da fare a casa: Massimo Naticchi avrebbe continuato durante la settimana a occuparsi dell'impianto elettrico, Carlotta Bracco, la nostra interior-design avrebbe scelto mobili e attrezzature, gli altri a raccogliere il materiale da portare a Genova.

Due week-end dopo ci siamo ritrovati anche con Carlotta Bracco da Monza. La giornata è iniziata subito male: per un malinteso i mobili erano stati consegnati ma il montaggio non era stato completato, nonostante avessimo accordi in merito. Abbiamo cominciato a montare i mobili e questo ha rallentato molto il lavoro e poi era arrivato il materiale da tutta Italia: credeteci....caos totale, scatoloni, mobili, sedie, gadget ovunque.

Alla fine dopo diverse ore di lavoro serrato, dopo aver allestito le scrivanie, archiviato tutto il materiale, dopo aver sistemato l'ultimo tappeto, eravamo sconcertati del risultato. Avevamo le nostra sede e, strano a dirsi, era pure molto molto bella!!

Tutti noi volontari impegnati in tale progetto siamo orgogliosi del nostro lavoro e questo ci ripaga delle tante fatiche.

Sede legale

Associazione Italiana Sindrome di Poland ONLUS
Associazione di volontariato ai sensi della legge 266/91

Sede Legale: Via C. Benettini 4/1 161443 Genova
Codice FIscale. 95084970102

Sede Operativa: Via Asiago 3r 16147 Genova
tel. 010.5222238 (giorni feriali dalle 14 alle 20) fax 010.8562263
Per appuntamento segreteria@sindromedipoland.org



vai a facebookvai a twitterBollinoBlu2012Associazione Amica di TelethondysnetLOGO Eurordis member RVB
Webmaster | Segreteria | Informazioni

AISP Associazione Italiana Sindrome di Poland ONLUS
Codice Fiscale: 95084970102
Sede operativa via Asiago 3r 16137 Genova
tel. 010 5222238  (giorni feriali dalle 14 alle 20) fax 010 8562263
Qualora non sia operativo scrivere segreteria@sindromedipoland.org


Powered by Joomla!®. Designed by: themes joomla  Valid XHTML and CSS.